Carbonia, artigiano arrestato: in casa droga, una pistola e munizioni

CARBONIA. Non solo un po’ di droga, ma anche una pistola modificata, munizioni e una bomba carta confezionata artigianalmente. E’ quanto i carabinieri hanno trovato in casa di un artigiano 52enne di Carbonia, con precedenti di polizia, nel corso di una perquisizione domiciliare affettata con l’apporto delle unità cinofile e degli artificieri del comando provinciale.

L'uomo è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di arma da fuoco, nonché detenzione illegale di materiale esplodente. In casa aveva una cinquantina di grammi fra hascisc e marijuana, una pistola giocattolo abilmente modificata e resa perfettamente funzionante, cinquanta cartucce e un ordigno confezionato con un etto e mezzo di esplosivo. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato portato presso la casa circondariale di Uta, ove attenderà l’udienza di convalida, programmata per oggi 17 marzo.(l.on)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes