Covid, 78 casi di variante inglese intercettati dall'Aou di Cagliari

Solo 24 nel capoluogo, 7 a Samugheo che è già zona rossa

CAGLIARI. Sono 78 i casi di variante inglese scoperti negli ultimi giorni dal laboratorio dell'Aou di Cagliari, all'interno del Policlinico «Duilio Casula» a Monserrato, uno dei centri «sentinella» della Sardegna. Di questi sono 24 quelli riferiti alla città capoluogo di regione, mentre sono ben sette quelli trovati a Samugheo, in provincia di Oristano. Qui il sindaco Basilio Patta ha da poco prorogato la zona rossa sino al 6 aprile. Cinque casi di variante Gb, invece, a Domusnovas e Guasila (Sud Sardegna), mentre quattro rispettivamentea Capoterra, Sestu, Selargius e Maracalagonis a seguire poi uno e due casi sono stati riscontrati in altri centri della città metropolitana di Cagliari, Sud Sardegna e Oristanese. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes