Le sculture della «land art» prima e dopo i vandali

ARBUS. Sono passati con le moto da cross (o con auto fuoristrada) sopra le piccole sculture realizzate da escursionisti e turisti sulla sponda del rio Irvi con i sassi del fiume. E le hanno sistematicamente demolite. I vandali hanno così distrutto l'esperimento sardo di «land art» a Piscinas.

L'ARTICOLO

WsStaticBoxes WsStaticBoxes