La marina militare celebra la patrona Santa Barbara

CAGLIARI. Ogni 4 dicembre gli uomini e le donne della Marina Militarefesteggiano la loro Santa Patrona. È tradizione, infatti, a bordo delle navi e presso tutti gli enti e i comandi della Forza armata commemorare la ricorrenza di Santa Barbara. Le celebrazioni hanno avuto luogo a Cagliari, martedì 4 dicembre, nella basilica di Nostra Signora di Bonaria, dove monsignor Arrigo Miglio ha officiato la messa a favore del personale dei comandi. Alla liturgia, ha partecipato il comandante del Comando supporto logistico e di presidio della Marina Militare in Sardegna, contrammiraglio Enrico Pacioni, e il comandante e il dirigente del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Cagliari, Gino Novello e Antonio Giordano, unitamente alle autorità civili e militari, al personale in servizio e in congedo e alle relative associazioni combattentistiche e d’arma. La sera del 3 dicembre, nella Base navale della Marina Militare di Cagliari, si è tenuto un concerto a cura del Conservatorio di musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina”. È stato un momento particolarmente sentito che ha riunito il personale della Marina Militare in comune riflessione, col profondo pensiero a coloro che dalle basi in Italia, sui mari di tutto il mondo e nei teatri operativi svolgono il loro quotidiano e silenzioso lavoro al servizio della patria e dei cittadini.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes