Nuovo incendio in Ogliastra, fiamme spente: comincia la conta dei danni

Il rogo, il terzo rovinoso episodio in tre giorni, è divampato nella campagna di Ilbono al confine con Loceri

NUORO. Il nuovo fronte di fuoco in Ogliastra è stato domato. Intorno alle 19 è stato spento, l'incendio si era sviluppato poco dopo le 16 di oggi 16 luglio nelle campagne tra Loceri e Ilbono. In azione gli uomini della Protezione civile, due squadre dei Vigili del fuoco e il Corpo forestale con un elicottero della flotta regionale. Le operazioni sono state rese molto difficoltose dal vento che soffiava in maniera violenta.

È il terzo incendio in tre giorni nel territorio ogliastrino, dopo quello di Tortolì sabato scorso 13 luglio e quello di Bari Sardo domenica. In tutto sono andati in fumo 600 ettari di bosco e sono state evacuate 600 persone tra abitazioni private, camping e hotel, oltre ai 5000 sfollati nelle spiagge.

 

 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes