Argentina in lockdown fino al 10 maggio

Poi riaperture graduali a partire dalle zone meno popolate

(ANSA) - BUENOS AIRES, 26 APR - Il lockdown attualmente in vigore per combattere la pandemia da coronavirus in Argentina è stato esteso fino al 10 maggio. Lo ha annunciato ieri sera il presidente della Repubblica Alberto Fernández.

In un messaggio dalla residenza di Olivos, il capo dello Stato ha aggiunto che è cominciata una fase di rimodulazione basata sulla situazione geografica, che non riguarderà i grandi agglomerati urbani con più di 500.000 abitanti ma i centri abitati minori e le zone meno densamente popolate.

Fernández ha sostenuto che "siamo ancora lontani" dalla sconfitta della pandemia ma che comunque seguirà un'altra fase, la terza, definita di "segmentazione geografica", che prevede la ripresa di numerose attività nelle città medie e piccole.

In generale e su tutto il territorio nazionale, la gente potrà uscire di casa per un'ora a fini ricreativi, ma non per svolgere attività sportive.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes