Migranti: in 28 dall'Algeria alla Sardegna, anche una donna incinta

Bloccati dai carabinieri e portati al Centro di prima accoglienza di Monastir

DOMUS DE MARIA. Ventotto migranti di nazionalità algerina, tra cui una donna incinta, sono sbarcati ieri sera 15 settembre in località Su Giudeu, sulla costa di Domus De Maria. Quattro migranti appena arrivati si stavano allontanando dalla spiaggia ma sono stati bloccati dai carabinieri. Il secondo sbarco è avvenuto poco dopo mezzanotte lungo la spiaggia di Porto Pino, nel comune di Sant'Anna Arresi.

Alcuni cittadini hanno visto allontanarsi 14 persone e hanno chiamato i carabinieri. Sul posto sono arrivati i militari della stazione di Giba che hanno bloccato i migranti, 14 algerini e tra questi la donna incinta. L'ultimo sbarco di 10 algerini è avvenuto a Capo Malfatano (Teulada). Tutti i nordafricani arrivati sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza di Monastir dove, dopo essere stati identificati e visitati dal personale medico, rimarranno in quarantena.(luciano onnis)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes