Obama: la reputazione degli Usa nel mondo è a pezzi

'La presidenza di Trump come un reality show, incarico non preso sul serio'

(ANSA) - WASHINGTON, 22 OTT - "La nostra reputazione nel mondo e' a pezzi": lo ha detto Barack Obama attaccando l'amministrazione Trump nel suo comizio a Philadelphia per Joe Biden. "Donald Trump - ha proseguito Obama - è incapace di prendere seriamente l'incarico, la sua presidenza è come un reality show. Non ha mostrato interesse verso nessuno se non se stesso", ha aggiunto. L'ex presidente Usa ha attaccato Trump anche per aver sposato teorie cospirative, come quella della falsa eliminazione di Osama bin Laden, e per aver minacciato o chiesto la galera per i suoi avversari politici. "Ma ci pensate? Questo è il presidente degli Stati Uniti. Non è un comportamento normale, se non forse quello di uno zio pazzo", ha aggiunto, citando le parole di Savannah Guthrie, la moderatrice che ha messo all'angolo il presidente nell'ultimo town hall.

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes