Sanchez, 'situazione Covid grave ma non come a marzo'

'Fermiamo il virus senza fermare la vita'

(ANSA) - ROMA, 23 OTT - "La situazione è grave: dobbiamo agire tutti insieme contro il virus. L'obiettivo è abbassare la curva come abbiamo fatto nella prima ondata". Lo ha detto il premier spagnolo Pedro Sanchez parlando in diretta tv sottolineando tuttavia che "la situazione non è paragonabile a quella del 14 marzo. Non vogliamo arrivare a quel punto".

Per contenere i contagi, ha aggiunto il premier, "dobbiamo ridurre la mobilità" e "mantenere le distanze".

"Possiamo e dobbiamo fermare il virus senza fermare la vita", ha detto Sanchez. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes