italia-mondo

Bangladesh: scrittore ucciso, 5 jihadisti condannati a morte

Avijit Roy fu brutalmente assassinato nel 2015


06 giugno 2022


(ANSA-AFP) - DHAKA, 16 FEB - Cinque estremisti islamici sono stati condannati a morte in Bangladesh per il brutale omicidio nel 2015 dello scrittore e attivista Avijit Roy.

Autore di 10 libri tra cui il best seller 'Biswasher Virus' ('Il virus della fede'), l'uomo è stato freddato da jihadisti armati fuori dalla più grande fiera del libro del Bangladesh nel febbraio di sei anni fa. L'omicidio scioccò e fece infuriare gli attivisti laici della nazione a maggioranza musulmana che organizzarono diverse giornate di proteste.

Il giudice del Tribunale speciale antiterrorismo di Dhaka ha giudicato colpevoli sei persone, condannandone cinque a morte e una all'ergastolo. Due di loro sono stati processati in contumacia, tra cui l'ex ufficiale dell'esercito Syed Ziaul Haque che è stato accusato di guidare il gruppo di terroristi che ha effettuato l'attacco, noto come Ansarullah Bangla Team o Ansar al Islam. (ANSA-AFP).

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.