Macomer, operaio 30enne incastrato con la testa in una pressa: è grave

L'incidente è avvenuto nella zona industriale di Tossilo, il giovane è stato portato all'ospedale Brotzu di Cagliari

MAOMER. Si chiama Pier Giuseppe Sannia l'operaio 31enne di Bortigali rimasto chiacciato con la testa in una pressa in una mangimificio nella zona industriale di Tossilo, a Macomer (Nuoro). Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, l'incidente è avvenuto mentre Sannia stava facendo una manutenzione a una insaccatrice. I militari della Compagnia di Macomer hanno sequestrato il macchinario e stanno sentendo i testimoni. Sul posto anche i vigili del fuoco del distaccamento di Macomer. Nel 2012 nello stesso stabilimento, si era verificato un incidente mortale: un operaio era stato schiacciato mentre stava caricando della merce su un camion. (ANSA).
WsStaticBoxes WsStaticBoxes