Nuova Zelanda, cessato allarme tsunami

Possibile rientrare nelle case, vietate spiagge e zone costiere

(ANSA) - ROMA, 05 MAR - Le onde più grandi sono passate, l'allerta tsunami terminato ed è pertanto possibile rientrare nelle case in Nuova Zelanda. A dare l'annuncio su Twitter la ministra della conservazione del patrimonio naturale, Kiri Allan.

"L'istituto di ricerca GNS Science ha informato che le onde più grandi sono passate - scrive Allan - e quindi l'allerta tsunami declassato a pericolo di forte mareggiata per le aree fin qui coinvolte. Tutte le persone che sono state evacuate dalle loro abitazioni - annuncia - possono ora farvi ritorno.

Rimane in vigore - conclude - il suggerimento di non andare su spiagge e zone costiere". (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes