Scontri ad Atene, 10 poliziotti feriti e 16 arresti

A una manifestazione contro gli abusi delle forze dell'ordine

(ANSA) - ATENE, 10 MAR - Dieci poliziotti feriti e 16 arresti: è il bilancio degli scontri di ieri sera ad Atene, a margine di una manifestazione contro le violenze delle forze dell'ordine. Tre agenti sono ricoverati. Uno di loro ha subito gravi ferite alla testa ma "la sua vita non è in pericolo", ha detto un portavoce della polizia. Secondo immagini televisive, i manifestanti hanno fatto cadere l'agente dalla motocicletta prima di colpirlo.

Gli scontri sono maturati nel corso di una manifestazione di cinquemila persone in un sobborgo della capitale.

Nell'indignazione per un video di domenica scorsa in cui si vede un agente che picchia con un manganello un giovane durante i controlli anti-Covid. L'agente è stato sospeso, in attesa dell'indagine.

Dopo gli scontri di ieri sedici persone sono state arrestate e saranno processate oggi. Le forze dell'ordine hanno denunciato reati di "tentato omicidio", "lesioni personali gravi", "violenza", "disturbo della pace comune" e "incendio doloso".

Oggi migliaia di studenti hanno manifestato ad Atene contro una legge che ha istituito una polizia universitaria. (ANSA).

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes