Netanyahu, la lotta all' Iran è un compito enorme

Premier: situazione oggi non sarà necessariamente quella domani

(ANSA) - TEL AVIV, 11 APR - "La lotta contro l'Iran e le sue metastasi, contro le armi di Teheran, è un enorme compito. La situazione come esiste oggi non è detto che esista necessariamente anche domani". Questo il primo commento del premier Benyamin Netanyahu dopo quanto accaduto nell'impianto di arricchimento dell'uranio a Natanz in Iran e che alcuni media hanno attribuito al Mossad. "Noi - ha aggiunto Netanyahu che parlava ai capi della sicurezza in un brindisi in vista del Giorno dell'Indipendenza - siamo sicuramente una potenza regionale ma in qualche maniera anche globale. Mi auguro per tutti noi che continuiate a tenere la spada di Davide nelle vostre mani". (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes