Covid: Johnson, con le riaperture inevitabili più morti

Il premier Gb insiste sulla cautela pur confermando la roadmap

(ANSA) - LONDRA, 13 APR - L'avvio del percorso di uscita del Regno Unito dal terzo lockdown nazionale anti Covid dopo oltre tre mesi resta confermato, sullo sfondo del calo dei contagi recente, ma comporterà inevitabilmente una certa ripresa di casi e decessi. Lo ha detto Boris Johnson, insistendo sull'appello ai connazionali alla cautela. "Riaprire comporterà inevitabilmente più infezioni e, purtroppo, più ricoveri in ospedale e più morti, la gente deve saperlo", ha spiegato il premier; aggiungendo di "non vedere al momento ragioni per cambiare" il percorso di uscita graduale dal lockdown, ma che "è molto importante che le persone continuino a essere caute" (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes