Vaccini: hub di Cagliari e Sassari in difficoltà

La sede di Promocamera a Sassari allagata

Nel capoluogo blocco del sistema informatico e lunghe file, al nord la pioggia fa interrompere sino a lunedì le inoculazioni

CAGLIARI. I due principali hub vaccinali della Sardegna sono in ginocchio. In quello di Cagliari, alla Fiera, si è  bloccato il sistema informatico causando file lunghissime di utenti mentre a Sassari slittano a lunedì le inoculazioni a causa della pioggia che ha fatto chiudere la sede di Promocamera.

Dunque a Cagliari un blocco informatico nel sistema con il quale tutte le vaccinazioni effettuate giornalmente vengono trasmesse in tempo reale sulla piattaforma nazionale, ha creato una lunga fila davanti all'hub della Fiera di Cagliari.

Secondo quanto appreso il problema sarebbe comune ad altre strutture regionali ed è stato riscontrato dalle 14:30. Le persone in attesa sono state avvisate del disservizio che probabilmente creerà qualche ritardo nelle somministrazioni visto che la procedura viene fatta ora tutta su carta, mentre la tessera sanitaria non viene registrata con il lettore ma registrata manualmente sul registro.

Sassari, bomba d'acqua su Promocamera, slittano le vaccinazioni anti Covid di domenica

A Sassari invece si è allagato l'hub vaccinale allestito a Promocamera, e l'Ats è stata costretta a sospendere le vaccinazioni in corso e rimandare a casa tutte le persone in attesa della somministrazione. A causare l'allagamento è stato un forte acquazzone che si è abbattuto sulla città circa un'ora fa.

Sul posto sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco che sono al lavoro per ripristinare l'agibilità dell'enorme capannone nella zona industriale di Predda Niedda. Intanto sono state sospese e rinviate anche le attività di vaccinazione in programma per domani 18 aprile

 

 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes