Minorenne e giovane morti per overdose metadone

A Trieste, a distanza di poche ore. Indagini su terzo morto

(ANSA) - TRIESTE, 23 LUG - Un ragazzo di 16 anni e un giovane di 26 sono morti in occasioni diverse e a poche ore di distanza per presunte overdose di metadone, a Trieste. Sui due casi sta indagando la Squadra mobile della Questura, così come su un terzo morto, un giovane di 28 anni, le cui cause del decesso non sono state ancora chiarite ma che potrebbe essere in qualche modo collegato all'assunzione di sostanze stupefacenti o simili.

Su tutte e tre le vicende, comunque, occorrerà fare accertamenti; il pm incaricato del caso dovrebbe infatti disporre l'autopsia sui corpi dei giovani. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes