Pregiudicato ferito con arma fuoco nel Milanese, grave

Operato al Niguarda, giovane noto per reati di droga

(ANSA) - MILANO, 18 SET - Un giovane pluripregiudicato per reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio è stato ferito, con un colpo d'arma che lo dovrebbe aver raggiunto dalla schiena all'altezza delle ultime costole da fuoco all'addome, la scorsa notte intorno a mezzanotte e 40 minuti a Cinisello Balsamo al confine con Milano. E' accaduto nel quartiere Sant'Eusebio.

Il ragazzo, 23 anni, è riuscito a raggiungere un presidio della Croce Rossa: fortunatamente era presente un'ambulanza.

Subito i sanitari lo hanno soccorso per poi trasportarlo all'ospedale di Niguarda, a Milano. E' stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico: le sue condizioni sono serie, ma non è ritenuto in pericolo di vita. Le indagini sull'episodio sono condotte dai carabinieri di Sesto San Giovanni (Milano).

(ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes