Germania, via libera Fdp alle trattative per il governo

Con l'ok dei liberali si potrà avviare il negoziato

(ANSA) - BERLINO, 18 OTT - I liberali tedeschi hanno dato il via libera alle trattative per il governo con Spd e Verdi. Lo scrive la Dpa. Con questa terza approvazione, dopo quella dei socialdemocratici e degli ecologisti, si potrà avviare il negoziato. "Il fallimento non è un'opzione", ha detto Christian Lindner ieri sera alla Zdf in vista della decisione di oggi.

Dai colloqui esplorativi delle scorse settimane è emerso un documento nel quale i tre partiti hanno preso degli accordi di base: il salario minimo sarà aumentato a 12 euro l'ora, non ci sarà un incremento delle tasse e si rispetterà il freno al debito e idealmente l'uscita dal carbone dovrebbe avvenire prima del 2030.

Se si arrivasse davvero alla formazione della cosiddetta coalizione "semaforo", cancelliere sarebbe il socialdemocratico Olaf Scholz. (ANSA).

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes