Ennio Doris, folla a Tombolo per i funerali del banchiere

Presenti Berlusconi con i figli e i big della finanza

(ANSA) - TOMBOLO, 27 NOV - C'è già tanta gente sul sagrato della chiesa parrocchiale di Tombolo per dare l'addio a Ennio Doris, fondatore di Banca Mediolanum, deceduto nella notte tra martedì e mercoledì scorsi. Un banchiere milanese d'adozione, ma saldamente ancorato alle origini venete. Doris tornava nella sua Tombolo ogniqualvolta gli era possibile. Ai funerali sono attese circa 5.000 persone, compreso il gotha della finanza, Da Silvio Berlusconi, con i figli Marina e Piersilvio, ad Alberto Nagel, Marco Tronchetti Provera, Alessandro Benetton. Un lungo applauso della folla ha salutato l'arrivo del feretro nella chiesa di Sant'Andrea Apostolo. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes