Putin, vorremmo accordi che escludano espansione Nato a est

'Nostri diplomatici negozino garanzie solide di sicurezza'

(ANSA) - MOSCA, 01 DIC - Nel corso del dialogo con Usa e Nato, la Russia insisterà sul raggiungimento di accordi che escludano un'espansione a est della Nato: lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, ripreso dall'agenzia Interfax.

"I nostri diplomatici attualmente hanno il compito prioritario di ottenere garanzie di sicurezza solide, affidabili e a lungo termine. Insisteremo nel corso del dialogo con gli Stati Uniti e i loro alleati sull'elaborazione di specifici accordi che escludano qualsiasi tipo di ulteriore espansione a est da parte della Nato e il dispiegamento di armi che ci minaccino nelle immediate vicinanze del territorio russo", ha detto Putin, ripreso da Interfax. Secondo Interfax, Putin ha invitato "ad avviare negoziati sostanziali su questo tema".

(ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes