italia-mondo

Meteo:giù temperature e grandine, arriva ciclone 'autunnale'

Venti burrasca e mare agitato soprattutto su adriatiche e al Sud


09 giugno 2022


(ANSA) - ROMA, 09 GIU - Maltempo protagonista per almeno i prossimi due giorni da Nord a Sud con temporali e grandine.

Secondo le previsioni di Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it, è infatti in arrivo un ciclone 'autunnale' con forti piogge, tracollo termico e venti di burrasca forte con mare agitato.

A causare quest'interruzione dell'alta pressione è la spinta verso Nord dell'Anticiclone delle Azzorre, in movimento verso le Isole Britanniche. Sul fianco orientale dell'alta pressione azzorriana si attiverà una rapidissima discesa di aria polare marittima dal Mare del Nord verso Germania e Balcani, interessando anche l'Italia, dove si registrano forti piogge dalle Alpi verso il Nord-Est e le regioni adriatiche con il maltempo in espansione verso il meridione. Si tratta dell'invasione scandinava, di aria polare che formerà un ciclone sulla Dalmazia, portando oggi e domani sulla fascia adriatica piogge anche persistenti e venti in rinforzo. Attenzione, nota Garbinato, va fatta ai colpi di vento, le raffiche dei downbursts, da con picchi di velocità anche oltre i 100 km/h, da non confondere con i tornado. Le temperature massime crolleranno oggi fino a 18°C sul Triveneto, in seguito anche sulla fascia adriatica dove sono attesi al più 22-23°C con eccezionali valori autunnali anche in Calabria dove non si supereranno i 20°C lungo la costa. Di contro Milano sarà una delle città più calde d'Italia con 29-30°C per l'arrivo di venti di Foehn.

Nel dettaglio Giovedì 9. Al nord: molto instabile al Nordest. Al centro: rovesci e temporali su Adriatiche, Umbria, Toscana e Lazio, sole in Sardegna. Al sud: maltempo con acquazzoni e vento teso da Nord-Est.

Venerdì 10. Al nord: soleggiato. Al centro: rovesci ancora intensi su Adriatiche, Umbria ed est Lazio, vento teso da Nord-Est. Al sud: maltempo con acquazzoni e vento forte da Nord-Est.

Sabato 11. Al nord: soleggiato. Al centro: soleggiato. Al sud: ultimi addensamenti sul basso versante adriatico, poi miglioramento; fresco e ventoso.

Tendenza. Nuova espansione dell'anticiclone con tanto sole e ritorno graduale del caldo africano, bel tempo soleggiato su tutta l'Italia. (ANSA).

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.