italia-mondo

Quattro anni di violenze alla moglie, arrestato a Parma

I carabinieri eseguono ordinanza di custodia in carcere


09 giugno 2022


(ANSA) - PARMA, 09 GIU - Dopo quattro anni di minacce e violenze, psicologiche e fisiche, che sarebbero avvenute anche in presenza dei figli minori e sul luogo di lavoro, ha finalmente avuto il coraggio di denunciare. Vittima la moglie di un 45enne che, grazie alla sua testimonianza, ha portato all'arresto del marito, residente in provincia di Parma.

Ad eseguire l'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Parma per maltrattamenti in famiglia, i carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore, coordinati dalla Procura. La donna ha raccontato agli inquirenti diversi episodi di minaccia di morte e di violenze, condotte che avrebbero generato nella donna un forte stato d'ansia e di paura per la sua incolumità. Le aggressioni erano dovute alla continua richiesta di denaro da parte del marito tossicodipendente. Ora l'uomo è nel carcere di Parma. (ANSA).

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.