Coronavirus, per i centomila denunciati il reato cambia: pagheranno 200 euro al posto della denuncia

Resta il reato grave per chi era positivo al tampone e ha violato consapevolmente la quarantena

WsStaticBoxes WsStaticBoxes