La Nuova Sardegna

Cinema

Morto Matthew Perry, star di “Friends”: aveva 54 anni

Morto Matthew Perry, star di “Friends”: aveva 54 anni

È stato trovato senza vita nella vasca idromassaggio della sua casa a Los Angeles: indaga la polizia

29 ottobre 2023
3 MINUTI DI LETTURA





LOS ANGELES. Hollywood sotto shock per la morte all'età di 54 anni di Matthew Perry, l'affabile attore che è diventato una superstar della televisione interpretando Chandler Bing, personaggio dolce e spocchioso, nell'amata sitcom "Friends" (1994-2004). Il corpo senza vita è stato trovato, intorno alle 16 di sabato 28, nella vasca idromassaggio nella sua casa di Los Angeles, come hanno riferito fonti delle forze dell'ordine al "Los Angeles Times".

Le fonti della polizia, che hanno parlato a condizione di anonimato perché l'indagine è in corso, non hanno citato la causa della morte: tuttavia non sarebbero state trovate droghe sulla scena del decesso e nemmeno si sospetta alcun omicidio e al momento la pista privilegiata sembrerebbe quella di un malore, anche se non si escludono altre ipotesi.

I detective del dipartimento di polizia che si occupano di rapine e omicidi stanno indagando sulle cause della morte, che saranno determinate in un secondo momento dall'ufficio del medico legale della contea di Los Angeles in base all'autopsia. «Siamo sconvolti dalla scomparsa del nostro caro amico Matthew Perry - ha dichiarato in un comunicato la Warner Bros Television Group, che ha prodotto 'Friends' - Matthew era un attore incredibilmente dotato e una parte indelebile della famiglia del Warner. L'impatto del suo genio comico si è sentito in tutto il mondo e la sua eredità continuerà a vivere nei cuori di molti. Questo è un giorno straziante e mandiamo il nostro affetto alla sua famiglia, ai suoi cari e a tutti i suoi devoti fan». 

Sebbene Perry abbia ottenuto un enorme successo grazie al ruolo di Chandler Bing in "Friends", una delle serie tv di maggior successo di tutti i tempi, dietro la maschera del personaggio scherzoso l'attore nascondeva una lunga lotta contro l'abuso di sostanze. Nel suo libro di memorie "Friends, Lovers and the Big Terrible Thing" (2022), Matthew Perry ha descritto la sua battaglia con le droghe e l'alcool, dichiarando durante il tour promozionale che era 'sobrio' da 18 mesi e che aveva "probabilmente speso 9 milioni di dollari o qualcosa del genere per cercare di disintossicarsi".

Nel libro Perry ha parlato di diverse occasioni in cui è stato vicino alla morte, tra cui due settimane di coma, seguite da mesi di recupero nel 2018 dopo un sanguinamento al colon a causa dell'uso di oppioidi. Nel 2022 Perry aveva rivelato in un'intervista a "People" che i medici avevano detto alla sua famiglia che aveva "il 2% di possibilità di vivere". Debuttando nel 1994, "Friends" ha seguito le vite e gli amori di sei giovani newyorkesi che cercavano di trovare se stessi mentre si riunivano per trovare sostegno l'uno con l'altro. Attraverso le loro prove e tribolazioni, una cosa rimaneva costante (come affermava la sigla dello show): "Questi amici ci sarebbero sempre stati l'uno per l'altro". Colpendo il cuore dei ventenni di tutto il mondo, "Friends" è stato un successo di ascolti: solo negli Usa gli episodi trasmessi dalla rete Nbc hanno attirato una media di 25 milioni di telespettatori, classificandosi tra i primi 10 programmi di prima serata in ogni anno delle sue 10 stagioni. Sebbene l'ultino episodio della sitcom della Warner Bros risalga al 2004, rimane popolare anche nell'era dello streaming. Come i suoi co-protagonisti - Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc e David Schwimmer - Matthew Perry era relativamente sconosciuto quando ottenne il ruolo in "Friends" e a 24 anni era il membro più giovane del cast. Con un'abilità nel dare un tocco sarcastico a qualsiasi dialogo, Chandler Bing riceveva le migliori battute della sitcom. Ma il suo tono un po' sprezzante mascherava un'insicurezza che lo rendeva anche uno dei più impacciati del gruppo di amici. Il disagio e la vulnerabilità di Chandler hanno portato ad alcune delle situazioni più divertenti dello show, ma anche ad alcuni dei momenti più toccanti. Nel 2002 Perry e LeBlanc erano stati entrambi nominati per un Emmy Award come attori protagonisti in una serie comica. 

Elezioni regionali 2024
DIRETTA

Elezioni regionali in Sardegna, lo spoglio in tempo reale: Alessandra Todde verso la vittoria – DIRETTA

Le nostre iniziative