Delitti Monni e Masala, parla il poeta improvvisatore: quella mia poesia non istiga all'odio

Mario Cherchi, poeta improvvisatore di Orune

Parla l'autore delle ottave che il presunto assassino di Gianluca Monni e Stefano Masala ha interpretato come una presa in giro nei suoi confronti, accrescendo il suo desiderio di vendetta

WsStaticBoxes WsStaticBoxes