Nuoro, in fuga l'agente di polizia penitenziaria che ha ucciso l'ex compagna

I carabinieri sul luogo del delitto e nel riquadro Romina Meloni

Il femminicidio a colpi di pistola in una casa di via Napoli nel pomeriggio. Ferito gravemente il nuovo compagno di lei

NUORO. Ha sparato con una pistola all'ex compagna, uccidendola, e al nuovo compagno di lei, ferendolo gravemente. L'omicidio oggi, domenica 31,  intorno alle 18 in un appartamento di via Napoli, nella zona di Badu 'e Carros. I carabinieri danno la caccia a Ettore Sini, 49 anni, di Bono, agente di polizia penitenziaria.

L'uomo si è dato alla fuga dopo aver lasciato in un lago di sangue l'ex compagna Romina Meloni, anche lei 49enne, di Ozieri, e l'uomo con il quale da poco tempo la donna viveva nella casa di via Napoli, Gabriele Fois, di Nuoro. Quest'ultimo è ricoverato in rianimazione all'ospedale San Francesco.

Nuoro, caccia all'uomo che ha ucciso la moglie e ferito il nuovo compagno

 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes