Assise “scippata”, gli avvocati scrivono alla magistratura

LANUSEI. Le toghe ogliastrine rompono gli indugi e si rivolgono direttamente ai vertici della magistratura sarda chiedendo che il processo per omicidio a carico della dottoressa Alba Veronica Puddu...

LANUSEI. Le toghe ogliastrine rompono gli indugi e si rivolgono direttamente ai vertici della magistratura sarda chiedendo che il processo per omicidio a carico della dottoressa Alba Veronica Puddu si celebri e Lanusei e non a Cagliari come stabilito dal gup del tribunale ogliastrino. “Per l'essenziale necessità del territorio di percepire la reale presenza dello Stato – si legge in una lettera del presidente del Consiglio dell'ordine degli avvocati – chiediamo che il dibattimento si svolga nel palazzo di giustizia di Lanusei”. La richiesta, sottoscritta dal presidente Gianni Carrus e dal segretario Sebastiano Tronci, è stata inviata alla Procura generale, al presidente della Corte d'assise, a quello della Corte d'appello nonché ai magistrati ogliastrini, agli amministratori comunali del territorio e ai consiglieri regionali. La mobilitazione andrà avanti con un'assemblea straordinaria fissata per il 9 aprile. «Il mio auspicio è che ci sia un riscontro immediato alla nostra richiesta da parte dei vertici regionali della magistratura, cosa che non è avvenuta da parte dei magistrati ogliastrini ai quali abbiamo chiesto un incontro urgente» prosegue Carrus. Gli avvocati sono pronti a inasprire la protesta che per ora si limita alla proclamazione dello stato d’agitazione. A sostenere la battaglia del Coa c'è anche la Camera penale guidata da Marcella Lepori che chiede la revoca della determinazione assunta dal gup all’ udienza preliminare nei confronti del medico estetico di Tertenia. Gli avvocati del foro ogliastrino già nel 2017 si erano opposti, senza successo, al trasferimento nel capoluogo isolano del maxi processo sugli assalti ai furgoni portavalori, motivato allora con esigenze di sicurezza. Esigenze che sono venute a cadere con la messa in sicurezza dell'edificio di viale Marconi dove, già in passato, si sono celebrati importanti processi.(g.f.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes