Cacciatore olbiese ferito a Berchiddeddu

Un'immagine d'archivio di caccia grossa in Gallura

Incidente nella tarda mattinata: l'uomo colpito da una rosa di pallini non corre pericolo di vita

BERCHIDDEDDU. Un incidente di caccia si è verificato nella tarda mattinata di oggi, domenica 27, nelle campagne di Berchiddeddu. Vittima un cacciatore di Olbia, Giovanni Zara di 39 anni, impegnato in una battuta in località Sa Pianedda.

L'uomo è stato colpito agli arti inferiori e all'addome da una rosa di pallini partita accidentalmente da un fucile di un compagno di battuta.

Sul posto, avvertiti immediatamente dai presenti, sono intervenuti gli operatori del 118 e i carabinieri. Zara è stato  accompagnato all'ospedale Giovanni Paolo II, dove è stato ricoverato in chirurgia e sottoposto a intervento.

Per fortuna però la fucilata non ha procurato danni gravi e l'uomo non corre pericolo di vita.

I carabinieri di Olbia stanno ora indagando sull'episodio per stabilire eventuali responsabilità. (red.ol.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes