Caprera presa d'assalto dai campeggiatori abusivi, scattano le multe dei carabinieri

La Maddalena, 50 sanzioni per campeggio abusivo. Multato anche un gruppo di persone che cercava di accendere un fuoco per preparare un barbecue

LA MADDALENA. Le segnalazioni e le denunce dei cittadini si sono infittite in maniera esponenziale nelle ultime settimane. L'arcipelago è preso d'assalto dai turisti, molti cafoni, che in barba a ogni regola campeggiano in modo abusivo, al di fuori delle tre aree autorizzate. 

Sono quasi cinquanta le sanzioni amministrative elevate tra luglio e agosto dai Carabinieri forestali di Caprera. Tra le aree più gettonate quelle nei pressi delle spiagge dei Due mari, Cala Andreani e Punta Rossa a Caprera.

Un turismo selvaggio che mette in serio pericolo la fragile e preziosa biodiversità dell’isola oltre che mettere a rischio la sicurezza. Nella serata di ieri, 11 agosto, un gruppo di amici è stato colto nell’intento di accendere un fuoco per preparare un barbecue. Per tutti è scattata la sanzione.

I carabinieri forestale preannunciano un’attività di controllo ancora più intensa per il ponte di ferragosto per scongiurare qualsiasi pericolo per l'ambiente.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes