Anche Luras è pronto, si parte giovedì

A Luogosanto hanno già ricevuto la prima dose 85 ultraottantenni

LURAS. L’Ats sta predisponendo le vaccinazioni per le persone che hanno superato gli 80 anni anche a Luras. Le vaccinazioni avverranno giovedì (18 marzo) a partire dalle ore 8.30, nella sala convegni che si trova sotto la scuola elementare. Le persone interessate dovranno provvedere a compilare l’apposito modulo, disponibile dalla Protezione Civile (Ufficio Turistico) per il consenso da consegnarsi al momento del vaccino.

Venerdì le vaccinazioni hanno toccato Luogosanto, Aglientu, La Maddalena e Sant'Antonio di Gallura. «L'Ats, il Servizio di Igiene pubblica della Assl di Olbia e l’Usca stanno facendo un lavoro straordinario. Noi ci siamo messi ben volentieri a disposizione per fornire supporto logistica contatti accompagnare le unità dagli allettati - dice il sindaco di Luogosanto Agostino Pirredda -. Una grande partecipazione e un grande senso di responsabilità ho colto fra i cittadini. Ringrazio il personale dei Servizi sociali, la polizia locale, il settore ambiente, Francesca Dongu con delega ai servizi sociali (consigliere) che si sta occupando di coordinare le attività con l’aiuto dei volontari dell'associazione “Insieme per te”. In paese, finora, sono stati 85 gli over 80 vaccinati».

La campagna andrà avanti martedì 16 marzo, a Badesi, Arzachena, La Maddalena, Golfo Aranci e Olbia; mercoledì 17, a Trinità, Arzachena, Monti, Telti, La Maddalena e Olbia; giovedì 18, oltre Luras, anche Bassacutena e San Pasquale, Padru, Budoni, La Maddalena e Olbia; venerdì 19, a Calangianus, Palau e La Maddalena; sabato 20, a Tempio e La Maddalena.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes