Covid, dieci comuni senza più contagi

Scende la curva in alta Gallura e nel Monte Acuto. In città i casi restano otto

TEMPIO. Continua ad essere buona la situazione dei contagi da covid-19 in Alta Gallura e Monte Acuto. Dieci sono i Comuni che, dopo tanta sofferenza, sono attualmente Covid free. Alcuni hannoinvece pochissimi contagiati (si contano sulle dita di una mano) mentre sono stabile i numeri di Tempio in questi giorni. Sono infatti otto i contagiati in città e 3 le persone in quarantena.

«Invito sempre tutti alla massima prudenza. - dice il sindaco di Tempio Giannetto Addis -. Siamo in zona arancione, rispettiamo sempre le regole e stiamo lontani da comportamenti irresponsabili che sono causa di diffusione del virus. Come sempre, quindi, continuiamo a essere estremamente prudenti, a rispettare i divieti e a osservare tutte le misure di sicurezza, prime fra tutte il distanziamento interpersonale, l'uso delle mascherine e l'igienizzazione frequente delle mani. Il virus, evidentemente, circola ancora e la prudenza deve essere massima sempre finchè non sarà possibile allentare i divieti».

Covid free. Fino a ieri Aggius, Alà dei Sardi, Aglientu, Badesi, Berchidda, Bortigiadas, Luogosanto, Oschiri, Sant'Antonio di Gallura e Trinità d'Agultu e Vignola non avevano casi registrati nella piattaforma che l'Ats condivide con i Comuni. Per alcuni di essi il passaggio a 0 contagi è stato lungo, come per esempio a Oschiri dove si sono toccati picchi di quasi 70 persone contagiate da Covid-19. Momenti difficili si sono avuti anche negli ultimi mesi dell'anno a Luogosanto e Alà dei Sardi (Covid-free dal 6 gennaio). Negli altri centri i contagi sono sempre stati abbastanza costanti e mai preoccupanti numericamente.

Gli altri centri. Una persona colpita dal virus viene segnalata a Luras. «Dopo 60 giorni senza casi, Luras ha un nuovo caso positivo - ha scritto su facebook la sindaca Marisa Careddu -. Ringrazio la famiglia per la tempestiva informazione al sindaco che ne ha raccomandato le conseguenti quarantene. La persona è asintomatica e si trova già in isolamento domiciliare. Confidiamo in una pronta guarigione. Non dimentichiamo mai che il virus circola sempre e sta ad ognuno di noi assumere comportamenti di protezione».

Quattro casi sono, invece, confermati a Buddusò. Tre le persone positive anche a Calangianus.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes