Covid ad Arzachena, contagi in aumento e ci sono i primi tre casi di variante inglese

Salgono a 22, nove in più rispetto all'ultimo aggiornamento, i casi di positività al Coronavirus

ARZACHENA. Il numero dei contagi da Covid-19 è in crescita e fa la comparsa per la prima volta anche la variante inglese. Sono tre i casi registrati sul totale di 22, ovvero 9 in più rispetto all'aggiornamento del 12 marzo. 

Il dato ufficiale è stato comunicato dall'Ats e lo ha reso pubblico il sindaco di Arzachena, Roberto Ragnedda. Si interrompe così la linea discendente dei contagi che, seppur con moderato ottimismo, aveva fatto ben sperare.  

Tutti i positivi sono stati sottoposti alla misura della quarantena con sorveglianza attiva insieme ai soggetti con cui hanno avuto stretti contatti.

«In linea con quanto indicato a livello nazionale sul rafforzamento delle restrizioni nel periodo delle festività di Pasqua - dice Ragnedda -, invito residenti e visitatori ad attenersi alle prescrizioni previste per la zona rossa dal 3 al 5 aprile e a prestare la massima attenzione dato l’alto indice di contagiosità della variante inglese. Raccomandato quindi ridurre i contatti non necessari e rispettare le regole anti contagio, soprattutto nei luoghi pubblici e nei luoghi di lavoro. 

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes