Da Olbia a Ciao Darwin, la vita da fotomodella e blogger di Serena "Nena" Firinaiu

OLBIA. Si chiama Serena Firinaiu, ma tutti la conoscono come Serena Nena, ha 23 anni ed è di Olbia. Da quando aveva 19 anni è andata via dalla Sardegna e si è trasferita a Milano, Roma e infine Ferrara. Dalla sua partenza dall'isola, per non pesare sulla famiglia e per pagarsi gli studi (si sta per laureare in Scienze della comunicazione), ha lavorato come ragazza immagine negli eventi, nelle fiere e nell'animazione del tour Vida Loca. «Inizialmente ero attratta dalla carriera da modella - racconta Serena -, ma avere misure perfette non poteva essere qualcosa di raggiungibile per una "mangiona" come me, e perdere giornate intere dietro ai casting, voleva dire sottrarre giornate al lavoro e dunque al “pane in casa”, perché sin dal primo giorno fuori mi sono promessa di non chiedere un euro ai miei genitori, di essere indipendente. Mettendoci poi l’insicurezza che nasce dal non sentirsi mai abbastanza, non era qualcosa che potessi sopportare, e l’ho capito subito. Così come ho capito subito che non avrebbe fatto per me un lavoro monotono dietro a una scrivania. Divido le mie giornate tra studio, palestra e yoga. Ancora oggi mi diverto a posare per shooting fotografici in maniera più indipendente e, soprattutto grazie alla visibilità acquisita sui social, le foto mi permettono di lavorare con diverse aziende, eventi, ristoranti, attraverso sponsorizzazioni. Non mi definisco però una fashion blogger: non ho mai fatto caso alla moda, sono piuttosto casual e più che una borsa nuova, appena ho soldi da parte preferisco investirli in un nuovo biglietto aereo. Anche per questo ho deciso di cambiare domicilio: avere base in una città più tranquilla mi permette di coltivare meglio tutti i miei hobby, e quindi il mio essere». Quest'anno Serena è stata nel cast del viaggio nel tempo di Ciao Darwin, su Canale 5, per ben nove puntate. «Quella che ha fatto più scalpore è stata sicuramente la puntata del viaggio in Giappone, dove ho interpretato un body painting con una carpa disegnata sulla schiena. Affacciandomi al mondo televisivo posso affermare di esserne attratta, e chissà se in un futuro possa unire tv e viaggi in uno dei tanti programmi/reality dedicati: sicuramente mi piacerebbe mettermi alla prova. Ma della tv mi piacerebbe tantissimo anche il giornalismo. Di sogni ne ho piena la cassettiera: continuo a essere una sognatrice dalle vedute ampie, so di non potermi soffermare mai su una cosa sola, mi piace coltivare tutto ciò che mi appassiona al momento, senza fare grossi progetti. Mi appoggio molto alle filosofie buddiste nello stile di vita. Namaste!». (Serena Firinaiu su Instagram)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes