Gonnoscodina, un altro giorno di ricerche vane per il pensionato

GONNOSCODINA. Ancora nulla. Sembra un mistero la scomparsa di Edmondo Atzori, l’82enne che il 28 dicembre si era allontanato dalla casa di accoglienza Il giardino verde. Con qualche problema di...

GONNOSCODINA. Ancora nulla. Sembra un mistero la scomparsa di Edmondo Atzori, l’82enne che il 28 dicembre si era allontanato dalla casa di accoglienza Il giardino verde. Con qualche problema di salute che gli impediva a momento di essere lucido nelle sue scelte, l’anziano non può certo essersi allontanato più di tanto dal luogo in cui è stato notato per l’ultima volta. Improbabile che qualcuno l’abbai poi caricato in macchina per dargi un passaggio e in tutti questi giorni non si sia fatto sentire per dare informazioni a chi lo cerca.

E allora, per quanto sembri incredibile, Edmondo Atzori è proprio in uno dei luoghi in cui viene cercato dalle squadre di soccorso che però non riescono a trovarlo per qualche fattore incomprensibile. Le squadre sono assai numerose e composite, ma sinora nonostante siano stati battuti oltre 400 ettari di terreno con ogni mezzo, il pensionato continua a essere un fantasma. È normale che col passare dei giorni e il clima che si fa più freddo, cresca anche la preoccupazione già peraltro alta sin dai primi momenti.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes