Appello via social «Non mangiate i ricci di mare»

Il tema è spinoso, e non potrebbe essere altrimenti. La tutela del riccio di mare è il paradigma di un dibattito bioetico irrisolto che coinvolge più comparti, da quello prettamente scientifico fino...

Il tema è spinoso, e non potrebbe essere altrimenti. La tutela del riccio di mare è il paradigma di un dibattito bioetico irrisolto che coinvolge più comparti, da quello prettamente scientifico fino all'ambito politico passando per l'economia, e si presta a diversi approcci aventi un denominatore comune: la salvaguardia di una risorsa dal valore eccelso. In questo filone si inserisce l'iniziativa dell'organizzazione no-profit QuiEtica mirata ad arginare il commercio dei ricci. «Il nostro obiettivo, con il sostegno dei ristoratori, è quello di sensibilizzare le persone affinché non mangino ricci poiché la risorsa è in sofferenza da diversi anni ormai. Mangiare ricci non è come mangiare patatine fritte».(st.sul)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes