Lunedì riapre la ludoteca a Donigala

Dopo mesi di chiusura dovuta alle infiltrazioni. Da settembre bambini anche a Silì

ORISTANO. Riaprirà lunedì prossimo la ludoteca comunale di Donigala. Sono terminati i lavori di manutenzione straordinaria resi necessari dalle infiltrazioni della scorsa primavera che avevano determinato la chiusura dell’edificio. «In questi mesi la ludoteca della frazione ha trasferito le proprie attività nella struttura di San Nicola e promosso tante diverse iniziative per far sì che i bambini potessero trovare quotidianamente un’offerta di attività ricca e articolata – spiega l’assessora ai Servizi sociali, Francesca Loi –. L’esperienza in via Libeccio è stata molto positiva e i piccoli utenti di Donigala hanno avuto l’occasione di conoscere nuovi compagni e nuovi spazi, esprimendo, tuttavia, sempre il desiderio di tornare a casa. Nella rinnovata ludoteca di via Sant’Antonino a Donigala i bambini potranno ritrovare il proprio spazio di gioco e i propri amici e sarà facilitata la frequenza di tutti coloro che hanno trovato difficoltà a viaggiare».

L’assessora ricorda come il servizio aggregativo di Donigala, con la sua storia ultra ventennale costituisca, per le famiglie che abitano nella frazione, un punto di riferimento importantissimo. I lavori di ristrutturazione erano stati affidati dall’assessorato ai Lavori pubblici alla Cooperativa produzione e lavoro edile Bindua di Iglesias con una spesa di 33mila euro. «All’interno dell’immobile erano stati riscontrati evidenti segni di infiltrazioni di acqua piovana proveniente dalle coperture piane e dalla copertura inclinata della parte centrale – dice l’assessore ai Lavori pubblici Francesco Pinna – per questo è stato necessario rimuovere la guaina e la ghiaia esistente e la sistemazione delle parti interessati per garantire il pronto riutilizzo della struttura. I lavori, realizzati a tempo di record, hanno riguardato anche la tinteggiatura delle pareti interne e la sistemazione degli infissi e dei servizi igienici».

A settembre riaprirà anche la ludoteca di Silì dove si sono conclusi i lavori di ristrutturazione che sono costati 20mila euro. Il progetto prevedeva il rifacimento di un tratto della recinzione del caseggiato dell’ex scuola materna adiacente al nuovo fabbricato realizzato per ospitare la nuova ludoteca. (m.c.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes