Un quadro “junior” di fiori d’argilla

Sarà realizzato ad Ales dai più giovani e abbellirà la facciata di un edificio

ALES. La Pop Art conquista Ales. Dopo l'esperienza positiva delle precedenti edizioni, l’Arte non si ferma e, seppur con modalità diverse, continua a coinvolgere ed appassionare i più giovani pronti a cimentarsi nell' ottava edizione di "Junior Art" concorso di arte grafico- pittorica per bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, in programma dal 26 agosto al 9 settembre. Organizzata da Spazio Arte Amphora, Pro Loco e Associazione Casa Natale Gramsci, con il patrocinio del Comune, l'edizione 2020 avrà una nuova articolazione: non sarà più una competizione, ma un lavoro di squadra. I partecipanti, infatti, per la realizzazione delle opere saranno suddivisi in diversi turni di lavoro con orari assegnati, nel rispetto dei protocolli anti Covid, e avranno l'obiettivo comune di realizzare un grande pannello in ceramica con il tema "I fiori della Sardegna". Ogni giovane artista potrà realizzare un fiore diverso. Il risultato finale sarà, dunque, un grande quadro composto da tante piastrelle di argilla, cotte e smaltate con diversi colori, dove ogni piastrella, firmata dall'autore, sarà un elemento compositivo del pannello che andrà ad abbellire la parete esterna di un edificio pubblico del paese. I laboratori artistici per i ragazzi avranno la supervisione degli artisti Francesca Addari, ceramista, le cui opere saranno in esposizione fino al 9 settembre alla Galleria d'Arte Amphora, e Alberto Muro Pelliconi. La cerimonia di inaugurazione del pannello, che sarà installato nei giorni precedenti in una sede scelta in collaborazione con il Comune, è fissata il 9 settembre alle 17, quando verranno consegnati anche gli attestati di partecipazione. (iv.ful.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes