Arborea, sei cani uccisi trovati dagli uomini della Forestale

Si ipotizza che siano stati avvelenati

ARBOREA. Durante un normale servizio di pattugliamento del territorio, lungo la strada consortile 23 Est del comune di Arborea, gli Agenti della Stazione Forestale di Marrubiu hanno rinvenuto le carcasse di 6 cani, di taglia media, in avanzato stato di decomposizione. Da una prima analisi si è ipotizzato la morte per avvelenamento, pertanto si è proceduto ad allertare il personale veterinario della ASL di Oristano per gli approfondimenti del caso. Si è attualmente in attesa dei risultati delle analisi, per stabilire l’effettiva causa delle morti.

Il Comune di Arborea ha proceduto alla distruzione delle carcasse mediante interramento, come da disposizioni del Medico Veterinario competente. Il personale della Stazione Forestale di Marrubiu ha avviato le indagini per l’individuazione del responsabile; di quanto accertato sarà informata l’Autorità Giudiziaria. L’autore dell’inqualificabile gesto rischia una condanna penale a norma dell’art.544 bis del codice penale, che recita: “Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona la morte di un animale è punito con la reclusione da quattro mesi a due anni”

WsStaticBoxes WsStaticBoxes