Inquilini morosi ma incolpevoli, arrivano i contributi

ORISTANO. È stato pubblicato sul sito del Comune il bando per i contributi a sostegno di persone e famiglie che non riescono a pagare l’affitto. I sussidi in favore degli inquilini morosi incolpevoli...

ORISTANO. È stato pubblicato sul sito del Comune il bando per i contributi a sostegno di persone e famiglie che non riescono a pagare l’affitto. I sussidi in favore degli inquilini morosi incolpevoli potranno arrivare sino a un massimo di 12mila euro. I moduli si trovano sul sito internet del Comune, all’ufficio relazioni con il pubblico di Palazzo degli Scolopi e anche all’Informacittà di vico Episcopio e devono essere inviati al Comune tramite raccomandata o posta elettronica certificata. La misura di sostegno si rivolge a quei nuclei familiari che si siano ritrovati all’improvviso in una situazione di difficoltà economica tale da non permettere più di pagare l’affitto della casa in cui abitano: in freddi numeri devono aver subito una riduzione del proprio reddito familiare di almeno il 30% su base annua. Le cause possono essere un licenziamento, l’ingresso in cassa integrazione, la chiusura della propria attività commerciale o professionale, un lutto o una malattia grave o un infortunio sul lavoro. Il contributo sarà addebitato direttamente in conto al proprietario dell’abitazione, perciò chi vuole partecipare al bando dovrà avere, al momento della presentazione della domanda, un accordo con il locatore indicato nel contratto di affitto. (dav.pi.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes