Samugheo, lavori alle strade per 600mila euro

SAMUGHEO. La viabilità al servizio del sistema produttivo è al centro di una serie di lavori di riqualificazione dell’importo di 600mila euro. L’intervento più impegnativo sotto il profilo economico...

SAMUGHEO. La viabilità al servizio del sistema produttivo è al centro di una serie di lavori di riqualificazione dell’importo di 600mila euro. L’intervento più impegnativo sotto il profilo economico è quello concernente la sistemazione delle strade di accesso alla zona artigianale, per il quale il Comune ha a disposizione 452mila euro. Il costo effettivo sarà comunque inferiore grazie al ribasso proposto dall’impresa che si è aggiudicata i lavori. La firma del contratto, prevista nelle prossime settimane, sarà l’ultimo passaggio formale prima che mezzi e operai entrino in azione per rifare il fondo stradale e le cunette, per bitumare e dare una rinfrescata alla segnaletica. Gli interventi richiederanno circa un mese.

Cominceranno non appena le condizioni meteorologiche saranno più favorevoli e dureranno, invece, alcuni mesi i lavori nel collegamento rurale di Monti-Quarattu, appena appaltati. Sulla strada campestre ci saranno il rifacimento della sede stradale e la realizzazione di un sistema di deflusso delle acque piovane. Infine, per un terzo collegamento viario è in corso un’indagine di mercato. L’obiettivo del Comune è di mettere in sicurezza e ripristinare la viabilità nella zona di Lacos. Per raggiungere lo scopo andrà demolito il muro in pietra e rifatto ex novo, rimossa la pavimentazione e realizzato un nuovo manto d'asfalto. Il tutto per un costo presunto di poco inferiore ai 69mila euro. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes