Oggi il gran premio di ciclismo in omaggio ai Giganti

CABRAS. Settantasette chilometri di percorso pianeggiante attraverso il territorio del Sinis.Si correrà oggi con partenza alle ore 10 del mattino dall'area antistante il Museo Marongiu di Cabras, il...

CABRAS. Settantasette chilometri di percorso pianeggiante attraverso il territorio del Sinis.

Si correrà oggi con partenza alle ore 10 del mattino dall'area antistante il Museo Marongiu di Cabras, il Gran Premio dei Giganti di Mont'e Prama, gara ciclistica regionale riservata alla categoria Master. Al via 160 ciclisti per tredici differenti categorie, tutti muniti di autocertificazione.

L'accesso alla zona della partenza avverrà alle 8 e sarà riservato ai corridori e agli organizzatori, mentre il pubblico seguirà a debita distanza. La gara toccherà Torregrande, il villaggio di San Salvatore, Riola Sardo, Baratili San Pietro, Zeddiani e San Vero Milis. L'arrivo è previsto fra le 11.30 e mezzogiorno sempre in Via Tharros.

La manifestazione avrà un direttore di corsa internazionale, Carlo Spanu. Le premiazioni, che riguarderanno i primi 5 classificati di ogni categoria, si svolgeranno nel giardino del museo.

«Poter praticare sport nel nome dei nostri Giganti è un grande orgoglio per la nostra comunità», ha dichiarato l'assessore allo Sport, Carlo Trincas.

L'organizzazione della corsa è curata dal Gruppo sportivo Amatori Oristano A.S.D. ed è patrocinata dal Comune di Cabras.(p.camedda)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes