Non ci sono letti Covid, paziente positiva in ambulanza per 10 ore a Oristano

L'ambulanza davanti al San Martino (foto Francesco Pinna)

Stessa lunga attesa anche per un altro malato

ORISTANO. Una donna malata di covid è arrivata in ambulanza alle 8 del mattino e da lì non si è mossa per dieci ore perché in nessuno degli ospedali covid della Sardegna c’era un solo letto che la potesse accogliere, come è stato comunicato dall'Ats ai medici del San Martino. Stessa sorte è toccata qualche ora dopo a un altro paziente. Attorno alle 18.30, quando la ricerca di posti letto per malati covid nel resto della Sardegna non aveva dato esito positivo, l'Ats ha scelto di far accogliere i due pazienti in una parte isolata del pronto soccorso del San Martino, ospedale che non deve accogliere malati covid.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes