Iglesias, la lista contesa dei grillini

Sul sito ufficiale un gruppo sparisce, un altro cerca la certificazione

IGLESIAS. Continua l’anomalia del Movimento Cinque Stelle: c’è prima una lista con i candidati per le elezioni comunali che ha ottenuto la certificazione dallo staff di Grillo. E’ la lista che fa riferimento all’ottico Simone Muscas; la certificazione dura solo dal 3 all’8 aprile e poi la lista (non completa) sparisce dal sito ufficiale del Movimento. Al gruppo di Muscas arriva la mail dello staff che spiega che nei comuni dove sono presenti due liste non si può procedere alla certificazione e invitano a formare un unico gruppo.

«Un matrimonio da combinare con dei perfetti sconosciuti, scrive nel sito movimento5stelleiglesias.it Fabio Serra un altro dei referti del gruppo di Muscas, che da mesi hanno lavorato contro di noi, che per giunta vogliono dettare loro le condizioni: la scuola politica da dove provengono deve averli diplomati con il massimo dei voti».

Lo stop pare sia stato determinato da giudizi che arrivavano nel sito internet del Movimento sui i componenti della lista. In città pronto ad afferrare il “marchio” c’è l’altro gruppo, quello che fa riferimento all’avvocato Carla Cuccu che dice: «Tra oggi e domani dovremo ottenere la certificazione che ci consente di presentarci alle prossime elezioni comunali”. Era stata ipotizzata anche la possibilità che i grillini non si sarebbero presentati alle comunali, da ieri la situazione è cambiata. «La lista è pronta, si tratta di un gruppo forte», ha detto Carla Cuccu, abbiamo già inviato tutto allo staff seguendo le istruzioni».

Tamara Peddis

WsStaticBoxes WsStaticBoxes