È ufficiale: 167 Comuni sardi al voto per i sindaci il 31 maggio

Lo ha deciso la giunta regionale: election day in contemporanea con il resto d'Italia ed eventuale ballottaggio il 14 giugno

CAGLIARI. Anche in Sardegna per il rinnovo delle amministrazioni comunali e l'elezione dei sindaci si vota il prossimo 31 maggio. Lo ha deciso la giunta regionale presieduta da Francesco Pigliaru con una delibera approvata il 31 marzo e che allinea il voto per le 169 amministrazioni comunali sarde al primo turno delle elezioni regionali e comunali nel resto d'Italia. Per quattro comuni con oltre 15mila abitanti l'eventuale turno di ballottaggio è fissato il 14 giugno.

Ecco la mappa interattiva dei comuni chiamati al voto

WsStaticBoxes WsStaticBoxes