Regione, si fa tutto online: per pagare tasse, bolli e sanzioni basta un clic

Rivolzione digitale al via con PagoPa. Il servizio consente transazioni tracciabili e sicure. Hanno già aderito 35 enti, soprattutto Comuni, ma l’obiettivo è inserire anche scuole e aziende sanitarie

SASSARI. La retta della scuola, il bollo auto, la sanzione ambientale, la licenza di pesca. Sono solo alcuni esempi dei vari pagamenti elettronici che potranno essere effettuati dal sito della Regione attraverso il servizio PagoPa. Si parte domani, con l'obiettivo di allargare in tempi molto rapidi la platea di enti e aziende aderenti. Il meccanismo è molto semplice e garantisce assoluta sicurezza e tracciabilità dei pagamenti effettuati, con la possibilità di visualizzare lo storico dei versamenti alle pubbliche amministrazioni che già sono entrate a fare parte del circuito. L'iniziativa è stata portata avanti dalla direzione generale degli Affari generali.

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes