Il Fiore Sardo è il Formaggio dell’anno

Italian Cheese Award 2019: premiato il Caseificio Debbene dei fratelli Bussu

SASSARI. È sardo il miglior formaggio d’Italia: il Fiore Sardo Dop prodotto a Campeda dal caseificio Debbene di Salvatore e Gianfranco Bussu, allevatori di Ollolai, ha vinto il premio speciale per il Formaggio dell’anno all’Italian Cheese Award 2019, rassegna che ogni anno si svolge a Verona. Giunto alla quinta edizione, il premio è riservato ai migliori formaggi nazionali prodotti con latte 100% italiano.

Si tratta di un vero e proprio Premio Oscar del formaggio, con tanto di statuette: i vincitori delle dieci categorie, più i sette premi speciali, hanno dovuto superare una durissima selezione che in quattro mesi ha esaminato oltre 1400 formaggi, degustati e valutati per selezionare i 33 partecipanti alla sfida finale.

Un riconoscimento prestigioso per l’azienda nuorese, entrata nell’elenco dei presidi Slow Food e capace di esaltare al meglio un prodotto che resta una grande risorsa del comparto agroalimentare sardo. I formaggi Debbene vengono prodotti esclusivamente con il latte ottenuto dalle pecore di razza sarda allevate in azienda allo stato brado, l'alimentazione viene arricchita solo con mangimi biologici e agli animali non vengono mai somministrati antibiotici. Anche il caglio usato per la coagulazione è ottenuto da agnelli di razza sarda e i formaggi, trasformati direttamente in azienda, sono biologici e trattati in crosta solo con olio. Il premio ritirato a Verona da Salvatore Bussu non è certo una novità: è il terzo anno consecutivo che i formaggi Debbene si fanno notare alla manifestazione, nella quale quest’anno sono stati tra i dieci finalisti nelle categorie “stagionati” e “stagionati oltre i 24 mesi”.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes