Coronavirus, impennata di positivi nel Lazio: su 215 ben 97 arrivavano dalla Sardegna

Sono in prevalenza giovani e asintomatici

ROMA. «Oggi nel Lazio si registrano 215 casi e zero decessi, di questi il 61% sono link di rientro. Oggi è record di positivi, mai così tanti, legati prevalentemente ai casi con link dalla Sardegna 45% (97 casi)». Così l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato.

«Sono in prevalenza giovani e asintomatici - aggiunge - In questa fase il tema non sono né le ospedalizzazioni, né le terapie intensive che sono assolutamente sotto controllo e non danno alcuna preoccupazione, ma bloccare tempestivamente le catene di trasmissione rintracciando gli asintomatici ed evitare che venga diffuso il virus in ambito familiare». (ANSA).

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes