Coronavirus, Sileri: nomi falsi al Billionaire, sarà aperta un’inchiesta

L'annuncio dal viceministro della Sanità

SASSARI. Numeri di telefono falsi, generalità non attendibili e un’attitudine al mancato rispetto delle regole che non dovrebbe appartenere alle persone adulte. Non si tratta dei controlli ad una festicciola di adolescenti alticci ma del registro delle presenze del Billionaire, obbligatorio per tutte le attività e fondamentale per completare il tracciamento dei clienti nel caso di una positività conclamate all’interno del locale. Sarebbe dovuto essere così ma così non è stato. L’elenco dei partecipanti alle serate consegnato all’Unità di crisi della Regione è risultato essere un collage di informazioni sbagliate e quindi inutilizzabili.

A chiarire la situazione ci penserà un’inchiesta della Procura della Repubblica, annunciata dal viceministro della Sanità Pierpaolo Sileri: «Rimango atterrito dal fatto che al Billionare siano stati dati numeri e generalità falsi. Significa non avere la testa rivolta agli altri. Non so come verranno rintracciati questi soggetti, spero vengano trovati in altro modo, magari con la carta di credito. La Procura aprirà un’inchiesta su questo». Il popolo della notte continua ad essere al centro dell’attenzione e le feste che hanno animato la Costa Smeralda per meno di un mese potrebbero continuare per molto tempo, anche se lontano dalle piste da ballo. E proprio le discoteche sono rimaste al centro dell’attenzione del viceministro: «La chiusura è un atto dovuto – spiega Sileri –. Anche se io non avrei scritto un orario per il virus perché se c'è un assembramento c’è a qualsiasi ora».

L’attenzione sembra calata anche fuori dalla discoteche e i dispositivi di protezione individuale, oggetto del desiderio di tutti durante le prime fasi dell’emergenza, quando erano introvabili, adesso sono diventati semplici accessori da usare come ognuno preferisce: «Mi preoccupo quando vedo scene di persone che sembra non si preoccupino per nulla del virus. Serve responsabilità. Il virus circola poco proprio grazie alle misure che prendiamo», conclude Sileri.

 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes