Sulla Nuova in edicola il 22 marzo gli eccessi dell'ultimo week della Sardegna zona bianca tra feste, sanzioni e video virali

La linea ferroviaria Olbia-Nuoro deve entrare nei progetti finanziati col Recovery fund: è la richiesta alla Regione del comitato che crede nella nascita di questa infrastruttura

Sulla Nuova in edicola il 22 marzo i troppi eccessi di chi ha approfittato dell'ultimo week end della Sardegna zona bianca per violare tutte le misure di prevenzione della diffusione del Covid previste da un anno a questa parte. Tra questi attenzione particolare alla vicenda del consigliere comunale sassarese, Daniele Deiana, che chiede scusa in un video per la serata trasgressiva nel suo locale finita su un video diventato virale.

La lotta alla diffusione del virus continua con le vaccinazioni degli anziani cui hanno cominciato a partecipare i medici di base e lo screening Sardi e sicuri che coprirà l'intero territorio isolano.

Il comitato per la costruzione della linea ferroviaria Olbia-Nuoro insiste perché la Regione inserisca il progetto fra quelli destinati a essere finanziati con i fondi europei Recovery fund

WsStaticBoxes WsStaticBoxes